ContattiGallery FotograficaVirtual TourNewsProgettiMission L'abbazia

Progetti

Polo formativo nautica da diporto / Centro studi e documentazione sulle migrazioni

Da cenobio benedettino dove i monaci, fedeli alla regola “Ora et labora”, erano dediti alla preghiera, alla coltivazione ed alla produzione agroalimentare (su tutte quella vinicola), a Centro di spiritualità attivo dalla fine degli anni ‘70 per volere di Don Bepo Vavassori.
L’abbazia e l’annessa chiesa di San Paolo d’Argon fin dalle origini hanno svolto il ruolo di importante polo culturale, sociale ed economico per l’intera comunità di San Paolo, concentrata tra il colle d’Argon e la pianura, tanto che fino ai primi anni del XX secolo, con il nome di San Paolo d’Argon veniva identificato esclusivamente il complesso monastico.
La riqualificazione dell’Abbazia ed i progetti ad essa correlati si pongono l’obiettivo di riaffermare la sua centralità nella vita e nello sviluppo socio-economico dell’intera area territoriale, e trovano oggi ispirazione dalla sue stesse, antichissime origini: la figura di San Paolo, “il più grande missionario cristiano della storia” che per portare il Vangelo agli uomini percorse quasi per intero il mondo allora conosciuto, si riconduce quasi naturalmente alle grandi tematiche della migrazione e della conoscenza, del viaggio e della navigazione.